menu servizio

Consapevolezza e sviluppo di sé: cambiamento e incontro con se stessi

Cambiare non è solo un passaggio di natura cognitiva. Le emozioni e l’incontro con se stessi risultano essere dei passaggi fondamentali

Il cambiamento di se stessi è impegnativo, soprattutto quanto è necessario il coraggio per incontrare ciò che è nascosto nei sentimenti, nelle emozioni e nell’incontro con i propri limiti. Vi è nel cambiamento una profonda frattura tra ciò che cognitivamente si riconosce e ciò che emozionalmente si prova. Non è difficile comprendere dove si trovino le possibilità e le opportunità per migliorare se stessi, come non è affatto difficile individuare le ragioni che possono produrre un passaggio verso situazioni migliori. Meno facile è invece cavalcare queste consapevolezze con una serie di azioni e comportamenti effettivi.

Se vogliamo affrontare un cambiamento, non possiamo accontentarci di aver capito come si deve fare: occorre affrontare l’incontro con se stessi che non sempre è facile, anzi. Ma da questa sofferenza può nascere la vita insieme ad un presente e un futuro ricco.

Lao Tzu diceva: “non è difficile sapere come fare una cosa, solo è difficile farla”.

Share Button
No comments yet.

Lascia un commento